ATTIVAZIONE SERVIZIO PAGOPA

PagoPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione. È un modo diverso, più naturale e immediato per i cittadini di pagare la Pubblica Amministrazione. Il Comune di Lovere ha adottato il sistema di pagamento solo su alcuni servizi per poi estenderlo in modo graduale ad altri pagamenti. Alla data del 30/12/2019 il Comune di Lovere ha attivato tale sistema di pagamento per le seguenti tipologie di entrate: diritti di segreteria (pagamenti spontanei) e imposta comunale sulla pubblicità (pagamenti attesi).Secondo quanto disposto dall’art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale e dall’art. 15 del D.L. 179/2012, le Pubbliche Amministrazioni hanno l’obbligo di accettare i pagamenti – a qualsiasi titolo dovuti – anche con l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, avvalendosi per le attività di incasso e pagamento della piattaforma tecnologica di cui all’articolo 81 del CAD, denominata Nodo dei Pagamenti-SPC.

Il sistema, noto con il logo “pagoPA”, nasce per dare la possibilità a cittadini e imprese di effettuare qualsiasi pagamento verso le PA e i gestori di servizi di pubblica utilità in modalità elettronica, permettendo loro di scegliere liberamente il prestatore di servizi di pagamento (es. banca, istituto di pagamento/di moneta elettronica), lo strumento di pagamento (es. addebito in conto corrente, carta di credito, bollettino postale elettronico) e il canale (es. conto web, ATM, mobile) preferito.
 
PagoPA è quindi un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplicesicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione. È un modo diverso, più naturale e immediato per i cittadini di pagare la Pubblica Amministrazione.
 
PagoPA non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti. Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito o sull’applicazione mobile dell’Ente o attraverso i canali sia fisici che online di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come ad esempio:
  • presso le agenzie della banca;
  • utilizzando l’home banking del PSP (riconoscibili dai loghi CBILL o pagoPA);
  • presso gli sportelli ATM abilitati delle banche;
  • presso i punti vendita di SISALLottomatica e Banca 5;
  • presso gli Uffici Postali.
 
I pagamenti possono essere spontanei, ovvero eseguiti su autonoma iniziativa del cittadino (per esempio a fronte di una richiesta di servizio), oppure attesi/precompilati, cioè dovuti richiesti dall’Ente a fronte di una posizione debitoria preesistente, come accade per i tributi comunali.
 
In prima istanza il Comune di Lovere ha adottato il sistema di pagamento solo su alcuni servizi per poi estenderlo in modo graduale ad altri pagamenti.
 
Alla data odierna il Comune di Lovere ha attivato tale sistema di pagamento per le seguenti tipologie di entrate:
  • diritti di segreteria (pagamenti spontanei);
  • imposta comunale sulla pubblicità (pagamenti attesi).
 
 
 
 
 
Per eventuali informazioni in merito contattare l’Ufficio Ragioneria (Tel. 035-983634 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
 
 
Lovere, 30 dicembre 2019