IMU - Imposta Municipale Propria

IMU - Imposta Municipale Propria

A decorrere dal 1° gennaio 2020 l'Imposta Municipale - IMU è disciplinata della Legge di Bilancio 2020.
 
 
VERSAMENTI:
 
 - 16 giugno: 1a rata è pari all'imposta dovuta per il primo semestre applicando l'aliquotae la detrazione dei dodici mesi dell'anno precedente;
- 16 dicembre: 2a rata a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno effettuata, a conguaglio, sulla base delle aliquote deliberate dal Comune per il 2021.
 
 
 
ALIQUOTE E DETRAZIONI
 
 Il Comune di Lovere, con deliberazione di Consiglio Comunale n. 3 del 16.03.2021, ha approvato le aliquote e le detrazioni IMU per l’anno 2021, che restano invariate rispetto al 2020.
 
 
 
ESENZIONI
 
L'art. 1, comma 599 della Legge di Bilancio 2021 ha previsto l'esenzione della prima rata IMU 2021 per le seguenti categorie di immobili:
  1. immobili adibiti a stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali, nonchè immobili degli stabilimenti termali;
  2. immobili rientranti nella categoria catastale D/2 e relative pertinenze, immobili degli agriturismi, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie
    marine e montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle case e appartamenti per vacanze, dei bed and breakfast, dei residence e dei campeggi, a condizione che i relativi soggetti passivi, come individuati dall'articolo 1, comma 743, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, siano anche gestori delle attività ivi esercitate;
  3. immobili rientranti nella categoria catastale D in uso da parte di imprese esercenti attività di allestimenti di strutture espositive nell'ambito di eventi fieristici o manifestazioni;
  4. immobili destinati a discoteche, sale da ballo, night club e simili, a condizione che i relativi soggetti passivi, come individuati dall'articolo 1, comma 743, della legge 27 dicembre 2019, n.
    160, siano anche gestori delle attività ivi esercitate.
Per usufruire di tale esenzione è necessario presentare apposita dichiarazione IMU.
 
 
 
SUPPORTO E ASSISTENZA
 
L'Ufficio ICI-IMU garantisce ai contribuenti supporto ed assistenza per il calcolo, la predisposizione e la stampa del modello di pagamento F24 relativamente alla prima rata in scadenza il 16 giugno 2021.

Al fine di consentire una gestione ottimale dello sportello, si invitano quanti interessati a contattare telefonicamente (035-983634) o a mezzo mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) l’Ufficio IMU per il conteggio di quanto dovuto in acconto 2021. L’Ufficio, ove ritenuto necessario, provvederà a fissare apposito appuntamento per l’eventuale verifica della posizione contributiva, ciò al fine di assicurare il rispetto delle norme anti COVID19.

A supporto dei contribuenti è disponibile la procedura online per il calcolo e la stampa del modello di pagamento F24 (accessibile dal link http://www.riscotel.it/calcoloiuc2021/?comune=E704) .
 
 
 
DICHIARAZIONE
 
Il termine per la presentazione della dichiarazione è il 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell'imposta.
 
La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi, sempre che non si verifichino modificazioni dei dati ed elementi dichiarati cui consegua un diverso ammontare dell'imposta dovuta.
 
 
 
 
Clicca sulla voce d'interesse per accedere alle relative informazioni:
 
 
 
 
 
Con deliberazione della Giunta comunale n. 66 del 16.06.2020, il Responsabile dell'Area Gestione Risorse - dott. Andrea Tiraboschi - è stato nominato funzionario responsabile dell'Imposta Municipale Unica (L. 160/2019)
 
 
 
Per maggiori informazioni:
Ufficio IMU - II piano palazzo municipale
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 035983634 - 035983623
pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.